Amore 30

Un tuffo nel nero
sincero,
trasforma sussurri e sussulti
in velata incoscienza.

Marrone affogato
soffocato,
riporta l’effimero candore
all’intellettuale prostituzione.

Rosa di voluttà
deformità,
dell’anima che ama,
ma non ama,
desidera.

Svelato bianco
stanco,
quindi gelato
senza essere mai stato
amante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: