A morning song in the Night

I pensieri di una notte che sta per iniziare.

E finire dopo prove e cene in amicizia accompagnate da vino e da risate. Te sai che è bello ridere. Resti impassibile di fronte al futuro che incombe e ti busso sempre dietro alle palpebre oppure ti preoccupi e ti nascondi dietro ad un coltello messo di traverso, verticale, in modo che tu possa vedere senza temere?
Remi in direzioni opposte a quelle imposte. Miste a tutta una serie di cose miste ad altre cose e sensazioni piene di emozioni. Mansioni svolte per dovere senza sapere se c’è uno scopo in tutto questo. Resto immobile e guardo le note che si elevano dalle casse bianche; anche te sempre a pensare!
Arena piena di pensieri scossi, mossi da altri pensieri che si immaginano altre immagini volentieri.
Fino a poco più di ieri non parlavi ma esistevi.
Viaggiavi su binari paralleli finché altre note non hanno scosso quei binari per voltarli su se stessi come ossessi.
Si darebbe proprio il caso, ma non un naso né una bocca è quel che tocca tutto il resto dei pensieri.
Ieri convoluti dentro ad una lanternamagica. Casualità che giri a più non posso e che proietti la sua luce.
C’è qualcuno che ci abbia capito qualcosa oppure fate tutti finta di vedere ciò che non vedete e di non sentire ciò che udite bene?
Nella notte è facile essere diversi, così come è facile essere uguali.
Ali che si spengono nel buio: ma se cadi che ti importa di vederle?
Perle bucate lungo il diametro per farci una collana d’esperienze, ma poi servon più le pratiche o le scienze?
Scemenze ecco cosa serve all’uomo per rendersi più importante, ché se di cose importanti parla nessuno lo ascolta.
Colta da un albero la frutta è più buona.
Tuona, hai sentito? Ma che ti importa se tuona? E che importa se non hai l’ombrello? Fosse quello il peggio..
Io ascolto le note che mi hai inviato come un ossesso e penso al cioccolato e al carico cose buone che mi riempiono la pancia.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: